I bambini che vanno a letto presto dormono meglio

Data: 13-06-2010

Lo studio è stato reso possibile grazie all'osservazione di 8mila bambini con età compresa dai 9 mesi ai 4 anni. I risultati sono stati presentati da Erika Gaylor a San Antonio (Texas), al meeting delle Associated Professional Sleep Societies americane. Ci sarebbero però alcuni dubbi circa il livello di attendibilità dello studio: differenza nelle modalità di indagine, ad esempio. Un fatto è "misurare" le capacità attentive o di apprendimento di un lattante, un altro è valutare quelle di un bimbino di 4 anni. E poi sono tanti i fattori psico-sociali che si insinuano nella vita di un essere umano, ancora di più se si tratta di un bambino. 

Senza considerare poi le cause che incidono sullo sviluppo del linguaggio: i ricercatori avranno tenuto conto del capitale culturale e sociale presente nelle famiglie di origine? Oppure hanno analizzato 8mila bambini con famiglie aventi lo stesso livello socio-culturale? Purtoppo questi dati  importanti, che offrono garanzie rispetto all'attendibilità dell'indagine, non sono stati forniti.

Elaborare una ricerca su 8mila bambini escludendo tutti gli altri fattori che potrebbero essere concomitanti nella determinazione di un certo fenomeno, non è una cosa facile. Per ora, dunque, possiamo prendere questa indicazione come un sano consiglio partendo dal presuposto che, in buona fede, farete qualcosa di buono per i vostri bambini e loro sicuramente ve ne saranno grati. 

Cristina Maino

http://www.barimia.info/modules/article/view.article.php?30029

 

Calendario eventi

« Settembre 2019 »
L M M G V S D
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30            

Accesso al sito

Password dimenticata? Password dimenticata?

Se non sei ancora iscritto al sito, clicca per registrarti gratuitamente.

Registrati Registrati

Biospazio - salute e dintorni