Data: 25-01-2014

 

IN AUTUNNO  QUANDO  VEDRAI LA MIGRAZIONE DEGLI STORMI DI ANATRE CHE VOLANDO SI DIRIGERANNO A SUD, VERSO IL CALDO, DOVE VANNO A SVERNARE, GUARDALI
VANNO IN FORMAZIONE A “ “. FORSE TI INCURIOSIRA’ SAPERE PERCHE’ SI COMPORTANO COSì.

  

VOLANDO TUTTI INSIEME ARRIVANO AL 71%  DELLO SFORZO MASSIMO DEL VOLO SINGOLO IN RAPPORTO ALLE POSSIBILITA’ DI UN VOLATILE SOLO.




 

LEZIONE1:

CONDIVIDERE  LA STESSA DIREZIONE E GLI OBIETTIVI DEL GRUPPO, CI  PERMETTE DI RAGGIUNGERE IN MANIERA PIU’ VELOCE LA META, PERCHE’ AIUTANDOCI A VICENDA TUTTO DIVENTA PIU’ FACILE.
QUANDO UN’ANATRA SI STACCA DALLO STORMO... SENTE A RESISTENZA DELL’ ARIA ED HA MAGGIORE DISPENDIO DI ENERGIA, QUINDI SI STANCA MOLTO PRIMA. 
ALLORA VELOCEMENTE RIENTRA NELLA FORMAZIONE,PER APPROFITTARE DELLA SPINTA DEGLI ALTRI.
LEZIONE 2
RIMANENDO UNITI E IN SINTONIA CON GLI ALTRI  COMPONENTI DELLO  STORMO, VICINO A QUELLI CHE SI DIRIGONO  NELLA NOSTRA STESSA DIREZIONE, LA FATICA SARA’ MINORE E SARA’ MOLTO PIU’ FACILE E GRADEVOLE IL RAGGIUNGIMENTO DELLA  META.
NELLA MISURA IN CUI  SIAMO DISPONIBILI  A RICEVERE ED A OFFRIRE AIUTO.
QUANDO IL LEADER DELLO STORMO SI STANCA... SI SPOSTA  NELLE RETROVIE, E IMMEDIATAMENTE UN’ALTRA ANATRA, QUELLA CHE STAVA IN CODA ALLA FORMAZIONE, QUINDI  MENO AFFATICATA , PRENDE IL COMANDO.
LEZIONE 3
CONDIVIDERE CON IL CAPO - STORMO LA DIREZIONE DELLA META CHE SI VUOLE RAGGIUNGERE, RISPETTANDOSI A VICENDA PER TUTTO IL TEMPO NECESSARIO ALLA RIUSCITA DELLA MISSIONE.
DIVIDIAMO I PROBLEMI E I LAVORI PIU’ DIFFICILI, RIUNENDO TUTTE LE NOSTRE SINERGIE ED AMALGAMANDO I NOSTRI SAPERI.
LE ANATRE DURANTE IL VOLO STARNAZZANO AD ALTA VOCE, PER FAR  SI’ CHE TUTTI I COMPONENTI  DELLO STORMO  MANTENGANO LA STESSA VELOCITA’.
LEZIONE 4
QUANDO CI SONO INCORAGGIAMENTI E GIUSTE LODI, SI LAVORA MEGLIO. UNA BUONA PAROLA DETTA IN TEMPO, MOTIVA, AIUTA, RINVIGORISCEE PRODUCE I SUOI  BENEFICI.
QUANDO UN COMPONENTE DELLO STORMO SI STANCA, SI FERISCE O SI AMMALA... E DEVE RITIRARSI DALLA FORMAZIONE... ANCHE ALTRI SI ALLONTANANO, PER AIUTARLO A RIPRENDERSI, OPPURE PER ASSISTERLO, RIMANENDO CON LUI FINO ALLA SUA MORTE. POI RITORNANO IN FORMAZIONE OPPURE NE RAGGIUNGONO UN’ALTRA.
LEZIONE 5: 
RESTIAMO UNITI SIA NEI MOMENTI DI GIOIA, CHE NEI MOMENTI DI CRISI. 
INSIEME TUTTO DIVENTA PIU’ SEMPLICE! 
SE RIMANESSIMO UNITI  APPOGGIANDOCI A VICENDA...
SE LO SPIRITO DI SQUADRA NON RIMANESSE UN’UTOPIA E DIVENTASSE REALTA’... 
SE, APPIANASSIMO TUTTE LE DIFFERENZE...
SIANO ESSE DI RELIGIONE, DI RAZZA O SOCIALI...
SE RIUSCISSIMO A CAPIRE IL  VALORE DELL’AMICIZIA...
SE MANTENESSIMO ALTO LO SPIRITO DI SQUADRA...
ALLORA SI’, IL VOLO DELLA VITA SAREBBE MOLTO PIU’ FACILE!

CHISSA' PERCHE' NON RIUSCIAMO AD IMPARARE LA LEZIONE TRAMANDATACI DALLE ANATRE!!!

 

 

Calendario eventi

« Maggio 2017 »
L M M G V S D
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31        

Accesso al sito

Password dimenticata? Password dimenticata?

Se non sei ancora iscritto al sito, clicca per registrarti gratuitamente.

Registrati Registrati

Biospazio - salute e dintorni
Support Wikipedia